#eskillsforwomen – STEM e Gamification: Apprendimento e formazione nell’era digitale

 

#eskillsforwomen è il progetto che rappresenta la risposta da parte delle istituzioni scolastiche al bisogno di creare curriculi digitali per lo sviluppo di competenze digitali del Piano Nazionale per la Scuola Digitale (PNSD) scegliendo l’area tematica STEM, valorizzando la ricerca scientifica e tecnologica.

Le donne che lavorano in campo informatico sono tradizionalmente poche. O meglio, molte meno dei colleghi maschi. Secondo una recente indagine Modis Italia la presenza femminile è ancora molto limitata nell’IT, con una fetta del 18% contro l’82% degli uomini. In Europa le ragazze con una laurea tecnico- informatica sono il 3% (rispetto al 10% dei ragazzi) e solo il 9% degli sviluppatori sono donne. Non fanno eccezione le startup dove, tra le oltre 4mila iscritte al registro nazionale solo il 12,4% è rosa, contro il 21,5% delle aziende complessive italiane. Un numero che fatica a crescere e che si traduce in dispersione di PIL e talento, come confermato anche dalla banca dati Adecco. Su 2 milioni e mezzo di lavoratrici iscritte, infatti, se ne contano meno di 40mila con esperienze lavorative nell’I(C)T.

Le quote rosa in campo #ICT sono quindi ancora molto basse ma il potenziale c’è. Il ruolo delle istituzioni scolastiche è quello di far emergere la consapevolezza di proiettarsi nella carriera #STEM.
Link video YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=lZcH95yxu1M 

Staff#eskillsforwomen – STEM e Gamification: Apprendimento e formazione nell’era digitale